Bertoli bambini 1

Festival: il Progetto Scuole 2016-2017

Anche per l’anno scolastico in corso il Festival Pianistico Internazionale ha approntato un Progetto rivolto agli istituti scolastici per avvicinare giovani e giovanissimi al mondo della musica classica, suonata dal vivo a teatro, per dimostrare loro quanto essa sia viva, vitale, emozionante e coinvolgente, al contrario dell’immagine statica, polverosa, lontana dalla moderna sensibilità, troppo spesso ancora diffusa. Quattro le date fino a questo momento programmate per le prove aperte riservate alle scuole: il 5 e 13 dicembre insieme al 26 aprile e al 3 maggio. Siamo a disposizione per informazioni informazioni ed iscrizioni. Di seguito un estratto del progetto

PROGETTO SCUOLE

“L’educazione musicale è uno dei fondamenti della cultura italiana. Tutti devono avere il diritto di conoscere Mozart, Verdi, Vivaldi. Perché nessuno può amare ciò che non conosce”.

Su questa massima del celebre violinista Uto Ughi, bresciano d’adozione, da sempre amico e collaboratore del Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo, il nostro Ente ha deciso di proseguire il proprio lavoro con gli istituti scolastici di città e provincia ed ha approntato un calendario di iniziative, essenzialmente prove aperte, alle quali invitare gli studenti delle scuole primarie e secondarie, di primo e secondo grado, con i rispettivi insegnanti.

CARATTERISTICHE

L’ingresso alle prove aperte avviene dietro il pagamento di una cifra simbolica, 5 euro per le iniziative al Teatro Grande, 3 euro per quelle in San Barnaba. Gli incontri, della durata di circa un’ora, vengono svolti in orario scolastico. Viene garantita la disponibilità del direttore e dei musicisti coinvolti nello spiegare al giovane pubblico quanto sta per ascoltare, il significato delle eventuali interruzioni, il senso dunque del lavoro normalmente svolto in una prova finalizzato alla preparazione di un concerto. Altrettanto importante la possibilità per i ragazzi di dialogare con direttore e artisti, di fare domande e di ottenere risposte, in grado di soddisfare anche semplici curiosità, anche sulle storie personali e sui singoli percorsi artistici.

La prova aperta è il luogo ideale dove i giovani, lasciato da parte il clima formale scolastico, possono capire sul campo il ruolo del direttore d’orchestra, delle singole sezioni, del dialogo tra gli strumenti, come anche l’entità del lavoro che sta dietro il raggiungimento della massima qualità del suono e dell’interpretazione. Protagonisti delle prove aperte sono musicisti e formazioni orchestrali di qualità e fama riconosciuta, in grado di attirare l’attenzione degli studenti. Nelle prove aperte ospitate in San Barnaba, e che vedono protagonista un pianista, è prevista la possibilità per un gruppo di ragazzi di stare seduti sul palcoscenico.

Per informazioni e iscrizioni ci si può rivolgere alla segreteria del Festival o all’Ufficio Comunicazione. Tel. 030/293022.

MATERIALI

Il Festival Pianistico Internazionale farà avere agli insegnanti che aderiscono ai singoli appuntamenti il materiale musicologico che inquadra la prova aperta cui gli studenti stanno per assistere in modo da poterli meglio preparare.

DATE

5 dicembre, San Barnaba, ore 11
Durata 1 h
Filarmonica del Festival Pianistico Internazionale
Direttore: Pier Carlo Orizio
Programma: Mendelssohn – Ouverture Le Ebridi
Mendelssohn – Sinfonia n. 3 “Scozzese”


13 dicembre, San Barnaba, ore 15

Durata 1 h
Filarmonica del Festival Pianistico Internazionale
Direttore: Pier Carlo Orizio
Programma: Ponchielli – Danza delle Ore
Johann Strauss – Kaiser-Walzer
Johann Strauss – Die Fledermaus


26 aprile, Teatro Grande, ore 11

Se vengono esauriti i posti della prova aperta delle 11 si prevede l’organizzazione di un secondo turno il pomeriggio alle 15

Durata  1 h e 15 min
Filarmonica del Festival Pianistico Internazionale
Programma: Beethoven – una Ouverture
Beethoven – Concerto Triplo (per pianoforte, violino e violoncello)


3 maggio, San Barnaba, ore 11

Durata 1 h
Al pianoforte: Massimiliano Motterle
Programma: Beethoven – Sonata  op. 53 “Aurora”
Chopin – Polacca op. 53  “Eroica”

N.B. I programmi elencati per le singole prove aperte potranno essere eseguiti in toto o in forma parziale