IMG_1505 web

Ponte di Legno: musica preziosa per Paolo VI

Applausi sentiti a Ponte di Legno per il concerto dedicato alla memoria di Papa Paolo VI nel 39° anniversario della scomparsa. Nella parrocchiale dell’affascinante località turistica camuna la Filarmonica del Festival Pianistico di Brescia e Bergamo, diretta da Pier Carlo Orizio, ha proposto con grande sensibilità espressiva un programma prezioso: la Sinfonia n. 10 di Mendelssohn, la Serenata  op. 20 di Elgar, e due lavori di Mozart, il Mottetto k 165, con la brava Alessia Pintossi, e la Sinfonia k 201. Scroscianti gli applausi per un concerto che, attraverso la musica, è riuscito ancora una volta a dare voce al pensiero di papa Paolo VI, per cui la bellezza è una delle vie attraverso le quali si può cercare e raggiungere il divino.