Brautigam xs 2

Ronald Brautigam

Ronald Brautigam, interprete olandese fra i più apprezzati internazionalmente, si è affermato non solo per il suo virtuosismo e la sua musicalità ma anche per i suoi eclettici interessi musicali. Compiuti gli studi al Conservatorio di Amsterdam, si è perfezionato a Londra e negli USA con Rudolf Serkin, ottenendo nel 1984 il più alto riconoscimento olandese nell’ambito musicale, il Nederlandse Muziekprijs. Brautigam è stato ospite di moltissime orchestre tra le quali si ricordano quella del Concertgebouw, la London Philharmonic, l’Orchestra Filarmonica di Strasburgo, la Rundfunk-Sinfonieorchestrer Berlin, l’Orchestre National de France, collaborando con direttori quali Riccardo Chailly, Emmanuel Krivine, Christopher Hogwood, Philippe Herreweghe, Charles Dutoit. Nel corso della stagione 2015/16 Brautigam si esibisce con la Sydney Symphony Orchestra, la BBC Scottish Symphony, le Orchestre Sinfoniche di Praga e Basilea, la Gulbenkian Orchestra e l’Orchestre de Picardie. Brautigam è universalmente apprezzato anche come fortepianista e in questa veste ha suonato con il Concerto Copenhagen, l’Orchestre des Champs-Élysées, la Wiener Akademie, l’Orchestra del XVIII Secolo.
A partire dal 1995 Ronald Brautigam ha iniziato una fruttuosa collaborazione con la casa discografica svedese BIS, con la quale ha inciso tutta l’opera pianistica di Mozart e Haydn su pianoforte e i concerti di Beethoven con l’Orchestra di Norrköping, diretta da Andrew Parrott. Nel 2004, la sua registrazione in 15 CD dell’opera pianistica di Beethoven, è salutata dalla critica discografica internazionale come un punto di riferimento, tanto da far dire alla rivista Fanfare che le interpretazioni beethoveniane di Brautigam rappresentano la miglior rilettura del pensiero del genio di Bonn sugli strumenti a tastiera oggi a nostra disposizione. Per Decca ha registrato i concerti di Šostakovič, Hindemith e Frank Martin con Riccardo Chailly e l’Orchestra del Concertgebouw di Amsterdam. La sua ampia discografia è stata premiato con due Edison Award, un Diapason d’Or, un Midem Classical Award a Cannes nel 2010 e la sua incisione delle Bagatelle di Beethoven gli è valsa il Preis der Deutschen Schallpattenkritik. Attualmente Ronald Brautigam è Professore alla Musikhochschule di Basilea.