Roberto Misto direttore

Roberto Misto

Direttore

Ospite nelle Stagioni 2015 e 2016 dell’Opera di Firenze/Maggio Musicale Fiorentino, Roberto Misto ha ricevuto personalmente, l’apprezzamento di Zubin Metha per l’alto livello della sua direzione.

Dopo una decennale esperienza come maestro collaboratore nelle Stagioni Liriche dei teatri di Brescia, Bergamo, Como, Cremona, Piacenza, Modena, Reggio Emilia, Trento e Pavia, Roberto Misto si dedica definitivamente alla direzione d’orchestra: a Vienna è stato Assistente Musicale e Coach al Theater an Der Wien, dove ha diretto la Radiosymphonieorchester Wien. Ha diretto inoltre l’Orchestra e il Coro dell’Arena di Verona, l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, il Coro da Camera di Praga (Requiem di Mozart), l’Orchestra del Teatro Lirico di Cagliari, l’Orchestra Giovanile Italiana, “I Pomeriggi Musicali di Milano”, l’Orchestra da camera della Radio di Bucarest, l’Orchestra del Bergamo Musica Festival, la Filarmonica di Udine e del Friuli Venezia Giulia, l’Orchestra Internazionale d’Italia.

Nel 2018 il debutto alla Royal Opera House di Muscat (Oman) con la partecipazione solistica di Wayne Marshall. Tra gli altri prestigiosi artisti con cui ha collaborato spiccano i nomi di Boris Petrushansky (Concerto nr. 1 di Brahms), Sergej Krylov (Concerto nr. 2 di Prokof’ev), Aquiles Delle Vigne (Concerto nr.1 di Liszt), Gabriele Cassone, Roberto Plano, Jessica Pratt, Lucrezia Garcia, Dmitry Belosselsky, George Petean, Nikolai Schukoff, Julian Kim, Jean Francois Borras, Peter Konwitschny, Fabio Ceresa, Pier Paolo Pacini.