Arcadi Volodos - pianista

Arcadi Volodos

Pianista

Nato a San Pietroburgo, ha studiato pianoforte al Conservatorio della sua città perfezionandosi in seguito con Galina Egiazarova al Conservatorio di Mosca e successivamente a Parigi e Madrid. Sin dal debutto a New York nel 1996, ha lavorato con le maggiori orchestre tra cui Berliner Philharmoniker, Israel Philharmonic, l’inglese Philharmonia, New York Philharmonic, Munich Philharmonic, Royal Concertgebouw, Staatskapelle Dresden, Orchestre de Paris, Leipzig Gewandhausorchester, Zurich Tonhalle Orchestra, Boston e Chicago Symphony.

Numerose le collaborazioni con i più importanti direttori tra cui Myung-Whun Chung, Lorin Maazel, Valery Gergiev, James Levine, Zubin Mehta, Seiji Ozawa, Jukka-Pekka Saraste, Paavo Järvi, Christoph Eschenbach, Semyon Bychkov e Riccardo Chailly.

I recital per pianoforte sono sempre stati al centro della sua vita artistica e si esibisce regolarmente nelle più prestigiose sale da concerto europee. Il suo repertorio include i grandi classici della tradizione pianistica assieme a opere meno note di Mompou, Lecuona e de Falla.

Nel 1999 il disco del suo debutto alla Carnegie Hall di New York (Sony Classical) è stato premiato con il Gramophone Award. Da quel momento ha inciso numerosi altri album tutti accolti calorosamente dalla critica internazionale, tra i quali spiccano “Volodos–Schubert, solo piano works”, “Rachmaninov Concerto n.3”, “Tchaikovsky Concerto n.1” e “Volodos Plays Listz” vincitore di numerosi premi discografici.

Del 2010 è il cd/dvd “Volodos in Vienna” al quale ha fatto seguito l’album “Volodos Plays Mompou”, vincitore del Gramophone Award e dell’Echo Preis. Sempre di Sony Classical l’album “Volodos Plays Brahms” che è stato immediatamente considerato punto di riferimento nel panorama musicale e premiato con tre fra i maggiori premi discografici: Edison Classical Award, Diapason d’Or e Gramophone Award 2018. Ad ottobre 2019 Sony Classical ha rilasciato il nuovo disco Volodos Plays Schubert dedicato alla Sonata in la maggiore D959 ed ai Minuetti D334, D335 e D600.