Josef Edoardo Mossali

Pianista

Josef Edoardo Mossali inizia lo studio del pianoforte con Massimiliano Motterle e successivamente entra nella classe di Marco Giovanetti al Conservatorio “G. Donizetti” di Bergamo, dove attualmente sta frequentando il Triennio Accademico. Frequenta inoltre l’Accademia Musicale Pescarese sotto la guida di Pasquale lannone.

Ha vinto il Primo premio in diversi concorsi tra cui il 27° concorso “J.S. Bach” di Sestri Levante; il “XX lnternational Music Competition” di Cortemilia; il XII concorso “Città di Riccione”; il 19° concorso “Città di Giussano”; il concorso “D. Scarlatti” di Carpenedolo (anche premio speciale Scarlatti); il 10° concorso “Città di Piove di Sacco”; il 17° concorso “Marco Bramanti” di Forte dei Marmi.

Ha seguito masterclass e corsi di perfezionamento con Michel Béroff, Vladimir Ovchinnikov e Benedetto Lupo.

Ha suonato per la Società dei concerti di Milano, presso l’associazione Amici dell’Olona di Milano, per la Società del Quartetto di Milano, per il Barletta Piano Festival, per il Pescara Piano Festival, per l’associazione GIA a Brescia, per Rai Radio 3, nella stagione concertistica organizzata da Piano Fischer a Monaco di Baviera, per il Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo, dove nel 2018 gli è stato conferito il premio “Giovane talento musicale dell’anno”. Nel 2019 ha suonato sotto la direzione di Fabrizio Maria Carminati al Teatro Sociale di Bergamo con l’Orchestra del Conservatorio “G. Donizetti”, nell’ambito del Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo.